Mia Neri Foundation

Post in evidenza

Blog MIA NERI Foundation Onlus

Blog MIA NERI Foundation Onlus  Blog Mia Neri Foundation Onlus, finanzia progetti di ricerca per la lotta ai tumori pediatrici Mia Ner...

giovedì 9 maggio 2019

Evento Policlinico Gemelli presentazione dei progetti di ricerca Mia Neri Foundation - Unicredit Banca

Progetti di ricerca sui tumori - Mia Neri Foundation

Policlinico Gemelli presentazione dei progetti di ricerca sostenuti dalla Mia Neri Foundation e da Unicredit Banca



Roma, 17 maggio 2019 
Aula 616

Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli IRCSS 

Ore 11:00

Saluti

Rocco Bellantone 

Preside della Facoltà di Medicina e chirurgia, Università Cattolica del Sacro Cuore

Lorenzo Maria Cecchi

Direttore della sede di Roma, Università Cattolica del Sacro Cuore

Simona Cangi

Area Manager Retail, Region Centro, UniCredit

Walter Ricciardi

Prof. Ordinario di Igiene generale e applicata, Università Cattolica del Sacro Cuore

Giovanni Scambia

Prof. Ordinario di Ginecologia e ostetricia, Università Cattolica del Sacro Cuore


Introduce 

Giovanni Neri

Presidente dell’Associazione Mia Neri Foundation 

e già Direttore dell’Istituto di Medicina genomica, Università Cattolica del Sacro Cuore 

Ore 11:30 

Chiara Tersigni

Contrattista, Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli, IRCCS

“Analisi dei corpi apoptotici circolanti derivati dal tumore ovarico nel monitoraggio della risposta al trattamento chemioterapico”

Chiara Leoni

Contrattista, Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli, IRCSS

“Il rischio neoplastico in pazienti affetti da RASopatie: aspetti clinici”

Agnese Novelli

Borsista, Istituto di Medicina genomica, Università Cattolica del Sacro Cuore

“Il rischio neoplastico in pazienti affetti da RASopatie: aspetti genetico-molecolari”


Moderatori

Antonio Lanzone

Prof. Ordinario di Ginecologia e ostetricia, Università Cattolica del Sacro Cuore

Maurizio Genuardi

Prof. Ordinario di Genetica medica, Università Cattolica del Sacro Cuore

Ore 12:30 

Conclusioni

Per info: Ufficio Manifestazioni, tel. 06.30155715

giovedì 11 aprile 2019

Grazie Sfefania Orlando

Donazione alla Mia Neri Foundation: Stefania Orlando

Si ringrazia la signora Stefania Orlando per la donazione in ricordo della madre Anna Maria

La Signora Stefania Orlando ha fatto una generosa donazione in ricordo della mamma Anna Maria “donna, mamma, moglie dedita alla famiglia e al bene degli altri, ma soprattutto una nonna dolcissima che ha cresciuto i suoi 3 nipoti con amore e fede”.

L’Associazione Mia Neri Foundation è profondamente grata per l’aiuto ricevuto a favore delle proprie finalità e per la testimonianza data ai valori della solidarietà e dell’altruismo.

martedì 2 aprile 2019

EPIGENETICA DI TUMORI CEREBRALI INFANTILI E DELL’ADULTO

Agnese Novelli ricerca tumori
Tumori celebrali infantili e dell'adulto 

STUDIO DI PROFILI DI METILAZIONE DI DNA E RNA -  Dr.ssa Agnese Novelli

Il giorno 22 marzo 2019 la Dr.ssa Agnese Novelli ha brillantemente ottenuto il diploma di dottore di ricerca in Scienze Biomediche di Base e Sanità Pubblica difendendo davanti alla commissione esaminatrice una tesi sperimentale dal titolo: EPIGENETICA DI TUMORI CEREBRALI INFANTILI E DELL’ADULTO.

Per i tre anni di durata del dottorato, la Dr.ssa Novelli ha usufruito di una borsa di studio elargita dalla Associazione Mia Neri Foundation, ONLUS. Nella pagina dei Ringraziamenti che conclude la copia a stampa della tesi, la Dr.ssa Novelli scrive fra l’altro:

Ringrazio il Prof Neri perché 7 anni fa mi ha accolta nel suo Istituto permettendo di accrescere la mia passione per la genetica. Un GRAZIE particolare perché attraverso la Mia Neri Foundation mi ha aiutato a realizzare questo piccolo sogno. Questi anni di dottorato sono stati molto speciali per me, perché hanno permesso di confrontarmi con molte realtà diverse, perché hanno permesso di mettermi alla prova e perché in qualche modo mi hanno permesso di crescere.

Per l’Associazione Mia Neri Foundation è motivo di grande orgoglio aver contribuito alla crescita di una giovane ricercatrice, alla quale facciamo i migliori auguri perché possa continuare con successo sulla strada che ha intrapreso e contribuire in questo modo al bene dell’umanità.